Spacciavano droga ai giovani, arrestati due marocchini

I Carabinieri di Lugo hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal GIP del Tribunale di Ravenna. In manette sono finiti due cittadini marocchini di 31 e 22 anni

I Carabinieri di Lugo hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal GIP del Tribunale di Ravenna. In manette sono finiti due cittadini marocchini di 31 e 22 anni, regolarmente residenti nel territorio nazionale. A carico dei due extracomunitari, nell’ambito di complesse indagini condotte dal Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Lugo e coordinate dalla Procura della Repubblica di Ravenna, l'accusa è quella di spaccio di sostanze stupefacenti (cocaina e hascish), effettuato in particolar modo in aree verdi e luoghi di ritrovo del centro di Lugo - a favore di diversi giovani assuntori del luogo - ma anche in altre località della provincia di Ravenna.

Oltre ai sequestri operati nel corso delle indagini durante le attività di perquisizione, svolte contestualmente all’esecuzione dei provvedimenti ed effettuante anche con l’ausilio di due unità cinofile, i due arrestati sono stati trovati in possesso di altra sostanza stupefacente, per un peso complessivo di 50 grammi circa, denaro contante provento di recente attività di spaccio nonché ulteriore materiale comprovante la costante attività illecita. I due, al termine delle operazioni, sono stati condotti presso la casa circondariale di Ravenna a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

Torna su
RavennaToday è in caricamento