Spaccio di droga, arrestato un 25enne: aveva oltre un etto di hashish

La Polizia di Stato ha arrestato un 25enne cittadino serbo, residente a Ravenna, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La Polizia di Stato ha arrestato un 25enne cittadino serbo, residente a Ravenna, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Venerdì sera un equipaggio delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna ha proceduto al controllo di due giovani che si trovavano nei pressi dell’Ospedale Santa Maria delle Croci.

Nel corso dell’identificazione uno dei due ragazzi, risultato pregiudicato per reati contro la persona, il patrimonio e la pubblica amministrazione, manifestava un ingiustificato nervosismo e insofferenza all’accertamento che ha indotto gli agenti ad approfondire il controllo procedendo alla perquisizione personale dei due giovani alla ricerca di armi. La perquisizione ha dato esito positivo in quanto il giovane è stato trovato in possesso di un involucro di cellophane trasparente, che occultava all’interno degli slip, che è risultato contenere hashish per un peso di 94 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La successiva perquisizione presso l’abitazione del ragazzo ha permesso ai poliziotti di rinvenire e sequestrare altri 10 grammi di hashish, oltre a materiale per il peso e il confezionamento della droga. Il 25enne è stato quindi dichiarato in arresto e, al termine delle formalità di legge, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. Questa mattina, dopo la convalida dell’arresto, il Giudice Unico presso il Tribunale di Ravenna ha concesso i termini a difesa, con obbligo di firma, rinviando la celebrazione del processo al 16 aprile prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento