Spaccio di droga nei locali: due arresti dei carabinieri in poche ore

Due arresti nel giro di breve per altrettanti episodi di spaccio al minuto ad opera dei carabinieri

Due arresti nel giro di breve per altrettanti episodi di spaccio al minuto. Venerdì pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Via Alberoni hanno tratto in arresto un 20enne originario del Gambia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, perché sorpreso intento a cedere della marijuana ad un italiano (segnalato alla Prefettura come assuntore). L’uomo giudicato con rito direttissimo, è stato sottoposto alla misura del divieto di soggiorno nel comune di Ravenna. Nel corso della stessa serata i Carabinieri della Stazione di Lido Adriano hanno arrestato un 60enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, perché, durante un controllo ad un esercizio pubblico con conseguente perquisizione ha permesso di rinvenire e sequestrare 14 grammi di cocaina, debitamente confezionata e pronta per essere spacciata. Sottoposto a rito direttissimo, è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza con la permanenza notturna a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • Drammatico ritrovamento in casa: a fianco del divano bruciato il corpo senza vita di una donna

Torna su
RavennaToday è in caricamento