Cronaca

Gironzola con fare sospetto nei pressi di un bar: preso col kit del pusher

Gli uomini dell'Arma hanno focalizzato la propria attenzione sul giovane extracomunitario che gironzolava fuori ad un bar nei pressi di via Vicoli,

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno inferto un nuovo colpo all’attività di spaccio nel capoluogo bizantino. I militari dell'Aliquota Radiomobile hanno infatti assicurato alla giustizia un tunisino di 31 anni. Gli uomini dell'Arma hanno focalizzato la propria attenzione sul giovane extracomunitario che gironzolava fuori ad un bar nei pressi di via Vicoli, senza entrare. Dopo averlo osservato per un po’ i militari hanno deciso di fermarlo. Adosso aveva dosi di eroina, un bilancino e materiale per il confezionamento nonché 400 euro frutto dell'illecita attività. Il tunisino è stato così arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gironzola con fare sospetto nei pressi di un bar: preso col kit del pusher

RavennaToday è in caricamento