Nascondeva in casa oltre 600 grammi di cocaina: arrestato spacciatore

Il cervese, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Ravenna in attesa dell’udienza di convalida

I Carabinieri della Compagnia di Cervia - Milano Marittima hanno arrestato lunedì un quarantacinquenne italiano per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, nel corso di una perquisizione domiciliare a Cervia, sono stati rinvenuti 54 confezioni termosigillate di cocaina, di vario peso, per un totale di 639 grammi. La droga era custodita in delle scatole di plastica nella stanza da letto. Nel corso del controllo sono stati rinvenuti anche del materiale da confezionamento e un fucile calibro 12, marca Breda, illegalmente detenuto. Il cervese, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Ravenna in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • "Babbo, da dove viene la mia famiglia?": e lui ricostruisce 7 secoli di parenti in tutto il mondo

Torna su
RavennaToday è in caricamento