rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Lugo

Traffico di droga nel casertano: un arresto anche a Lugo

Sono complessivamente eseguiti nelle province di Caserta, Napoli e Ravenna, 42 provvedimenti cautelari per il reato di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti

Ha toccato anche la provincia di Ravenna l'inchiesta dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), coordinati dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli, che ha stroncato un'organizzata dedita allo spaccio di cocaina, hashish e marijuana nel casertano. Sono complessivamente eseguiti nelle province di Caserta, Napoli e Ravenna, 42 provvedimenti cautelari per il reato di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. Di questi 23 sono agli arresti domiciliari, mentre 19 in carcere. A Lugo è stato arrestato e posto ai domiciliari un 30enne.

Il lavoro degli inquirenti ha mosso i primi passi nel settembre del 2013, accertando un'attività di spaccio dopo la disgregazione del gruppo Fava, avvenuta in quell'anno. Il procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli, attraverso una nota, ha evidenziato come siano stati importanti per l’avvio delle indagini spunti forniti da alcuni esponenti del gruppo Fava (arrestati dopo l’aspro conflitto con la famiglia avversaria dei Bellagio per il controllo del traffico di droga), che hanno collaborato con la magistratura. L’organizzazione si riforniva della droga nella provincia di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga nel casertano: un arresto anche a Lugo

RavennaToday è in caricamento