Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Richiedenti asilo nei guai per spaccio: tre arresti in poche ore della Polizia

Gli agenti della Questura di Ravenna hanno arrestato tre richiedenti asilo per spaccio di sostanze stupefacenti

Gli agenti della Questura di Ravenna hanno arrestato tre richiedenti asilo per spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un 24enne del Gambia, già noto alle forze dell'ordine per precedenti specifici. Poche settimane fa era stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Ravenna nel corso di un controllo ai Giardini Speyer. Gli uomini della Volante, nel corso di un controllo effettuato in via Pola, l'hanno sorpreso con 57 grammi di marijuana, occultati in uno zaino. La successiva perquisizione domiciliare nella struttura dove è ospitato ha dato esito negativo. Gli agenti della Sezione Narcotici della Squadra Mobile di Ravenna hanno colto in castagna un 19enne del Gambia ed un 21enne della Sierra Leone. I due erano stati notati in via Gulli con un acquirente, trovato con tre grammi di "maria". Nell'abitazione del 19enne sono stati trovati soldi ed un bilancino di precisione. Venerdì saranno processati per direttissima.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Richiedenti asilo nei guai per spaccio: tre arresti in poche ore della Polizia

RavennaToday è in caricamento