rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Cervia

Spaccio di hashish e resistenza a pubblico ufficiale: due uomini in manette

Doppio intervento dei Carabinieri nella giornata di domenica: prima l'arresto di un pusher trovato con tre panetti di hashish in albergo, poi il fermo di un 40enne in seguito a una chiamata per litigio famigliare

I Carabinieri della compagnia di Cervia - Milano Marittima hanno arrestato due persone per detenzione finalizzata allo spaccio e per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Tutto è avvenuto domenica pomeriggio, quando i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato un cittadino senegalese di trent’anni. I militari, insospettiti dai movimenti dell'uomo, hanno proceduto a perquisire la stanza d’albergo dove questo era alloggiato. Dal comodino sono così saltati fuori tre panetti di hashish, del peso complessivo di trecento grammi, subito sottoposti a sequestro. Il giovane ha trascorso la notte nelle camere di sicurezza della compagnia dei Carabinieri per poi essere tradotto, lunedì mattina, nell’aula di giustizia di Ravenna. Il giudice delle indagini preliminari, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto per l’uomo la sottoposizione alla misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Ravenna, in attesa del processo che inizierà il 7 luglio.

Sempre domenica, ma nella notte, i Carabinieri delle stazioni di Savio e Castiglione di Ravenna hanno arrestato un cittadino di nazionalità rumena di quarant’anni. I militari, intervenuti a seguito di una chiamata al numero di emergenza 112 per un litigio famigliare, si sarebbero trovati di fronte un uomo in stato di alterazione. Quest’ultimo, alla vista degli agenti, si sarebbe scagliato contro di loro. I Carabinieri sono però riusciti a fermarlo e ad ammanettarlo. Il 40enne ha trascorso l’intera giornata presso le celle di sicurezza della Compagnia in attesa dell’udienza di convalida, tenutasi lunedì mattina, all’esito della quale il Gip, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliera alla Stazione dei Carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di hashish e resistenza a pubblico ufficiale: due uomini in manette

RavennaToday è in caricamento