rotate-mobile
Cronaca Faenza

Spazio ad associazioni e società del territorio: alla Graziola torna la Festa dello Sport

L'evento si terrà nel luogo in cominceranno a breve i lavori legati al bando PNRR per la realizzazione della Cittadella dello Sport

Sarà l’impianto della Graziola a Faenza, per il secondo anno, a ospitare domenica, dalle 16, ‘Sport in Unione 2023’, manifestazione dedicata alle società e alle associazioni sportive che operano nel territorio. Nel corso del pomeriggio, in diversi punti della cittadella dello sport di Faenza, le realtà legate alle diverse discipline, istalleranno i loro stand proponendo attività e dimostrazioni e dando informazione sui corsi che sono in procinto di partire nella nuova stagione. 
Alle 18.30 si svolgeranno le premiazioni dell’iniziativa ‘Campioni dello Sport 2023’. Sul palcoscenico, che verrà allestito nell’area antistante l’impianto di atletica, verranno premiati gli atleti che maggiormente si sono distinti nel corso della passata stagione agonistica. Accompagnamento musicale da parte degli allievi della Scuola di musica Sarti di Faenza. 

“Abbiamo voluto riproporre la Festa dello Sport - spiega Martina Laghi, assessore del Comune di Faenza con delega allo Sport anche nell’Unione faentina - in un luogo simbolico per la città dove tra qualche giorno cominceranno i lavori legati al bando PNRR per la riqualificazione di quei luoghi e la realizzazione della Cittadella dello Sport. Siamo quindi davvero felici, malgrado il momento complicato a causa degli eventi alluvionali che hanno interessato il nostro territorio, dell’adesione all’iniziativa delle tantissime realtà sportive. Alla Festa sono invitate le famiglie e quanti, dai bambini agli adulti, vorranno assistere alle dimostrazioni o saggiare in prima persona le diverse discipline sportive; l’obiettivo infatti quello di poter offrire alla comunità una giornata all’insegna dello sport. Non ci saranno quindi solo gli stand e i gazebo dove poter provare le discipline ma anche dimostrazioni ed eventi per intrattenere i visitatori che potranno apprezzare la ricchezza di tutto il movimento sportivo del nostro territorio. Nel corso delle premiazioni che partiranno alle 18.30 saranno una novantina i campioni, tantissimi giovani, che sfileranno sul palco; tra questi anche alcuni studenti delle scuole medie che hanno raggiunto risultati importanti nei tornei studenteschi regionali e nazionali, un momento importante per far comprendere quanto il binomio scuola e sport siano fondamentali nella buona crescita dei ragazzi. Una giornata quindi dove tutta la comunità possa trascorrere una giornata all’insegna del divertimento nel vivere lo sport a 360 gradi grazie alle società sportive che si sono date disponibili a mettere in piedi questo evento”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spazio ad associazioni e società del territorio: alla Graziola torna la Festa dello Sport

RavennaToday è in caricamento