rotate-mobile
Cronaca Conselice / Via Gardizza

Domato l'incendio all'Unigrà, la sindaca: "Danni rilevanti, siamo vicini ai lavoratori"

Nell'azienda agroalimentare si sono precipitati i Vigili del fuoco, la Polizia locale dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha chiuso al traffico via Gardizza per permettere le operazioni di spegnimento delle fiamme

Un grosso incendio è scoppiato alla Unigrà di Conselice a metà di mercoledì pomeriggio. Dall'azienda agroalimentare si è alzata una enorme colonna di fumo che ha messo in allarme i residenti anche a distanza di chilometri. Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco, i Carabinieri e la Polizia locale dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna che ha chiuso al traffico via Gardizza per permettere le operazioni di spegnimento delle fiamme, durante le quali il Comune ha invitato i cittadini a tenere chiuse le finestre.

Scoppia un incendio all'Unigrà (foto Massimo Argnani)

Una quarantina di pompieri sono accorsi con diverse squadre da tutta la provincia, oltre che da Forlì e da Bologna, e hanno lavorando incessantemente per spegnere l'incendio, che sembrerebbe aver coinvolto dell'olio vegetale. Sul posto anche i soccorsi del 118 con un'ambulanza a livello precauzionale, ma fortunatamente non risultano feriti. 

Fuori dall'Unigrà è accorsa anche la sindaca di Conselice Paola Pula. "L'incendio è stato domato - fa sapere la sindaca, spiegando anche che è di nuovo possibile per i residenti aprire le finestre - Sono in corso da parte degli enti preposti le verifiche del caso e sarà mia cura seguire le indicazioni che mi verranno impartite per la salvaguardia delle matrici ambientali e della popolazione. A Unigrà e alle numerose lavoratrici e lavoratori va la mia vicinanza perché i danni comprendo essere rilevanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domato l'incendio all'Unigrà, la sindaca: "Danni rilevanti, siamo vicini ai lavoratori"

RavennaToday è in caricamento