Sport all'aperto: parte il progetto 'Ravenna Park Training'

Un grande contenitore che animerà diversi parchi, aree verdi e zone della città adatte alla pratica sportiva all’aria aperta

Dopo il lancio dell’iniziativa e le prime anticipazioni, ora si inizia a fare sul serio con un calendario di appuntamenti definiti e dettagliati. Partirà infatti lunedì 8 giugno il progetto "Ravenna Park Training", un grande contenitore che animerà diversi parchi, aree verdi e zone della città adatte alla pratica sportiva all’aria aperta in questa fase di lento ritorno alla normalità nella quale è comunque preferibile svolgere esercizi motori open-air nel pieno rispetto di tutti i protocolli contro la diffusione del Covid-19.

Dopo diverse settimane di lavoro, valutazioni e prove tecniche, dall’8 giugno prenderà il via il programma degli appuntamenti settimanali studiati e organizzati da Gym Academy Asd con il supporto del Comitato Csi Ravenna-Lugo. Un ventaglio di proposte per tutti i gusti e tutte le capacità atletiche che sarà ospitato in numerosi parchi di Ravenna: da Parco Baronio al Carlo Urbani, passando per il Parco di Teodorico, il John Lennon, i Giardini Grishenko ed il Parco della Pace. E in tutte queste aree, con cadenza quantomeno settimanale, verranno proposte attività come pilates e risveglio muscolare, Walk&Fit, Fit Young, funzionale, dance total body, power pilates, preparazione atletica ed anche attività motoria pre e post parto. Tutto ciò, allo scopo di riprendere confidenza con l’attività fisica dopo il lungo lockdown prestando attenzione agli esercizi, alla loro intensità ed alla frequenza grazie alla supervisione di uno staff competente e preparato.

E il contenitore di "Ravenna Park Training" non proporrà solo questi appuntamenti periodici, ma anche sei Special Events Running organizzati da Ravenna Runners Club, società conosciuta anche al di fuori dei confini italiani per l’organizzazione della Maratona di Ravenna Città d’Arte. Sei autentici eventi dedicati al running, in particolare agli esercizi propedeutici all’attività, alla presenza di trainer che spiegheranno le tecniche di corsa e di diversi professionisti, come fisioterapisti e nutrizionisti, che forniranno un ulteriore valore aggiunto e contenuti sempre nuovi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il calendario degli eventi speciali di Rrc partirà giovedì 11 giugno con il primo appuntamento previsto all’Ippodromo di Ravenna dalle ore 18.30. A seguire, sabato 20 giugno alle 8.15 ritrovo alla Darsena di Città nei pressi del Moro di Venezia, il 27 giugno al Parco di Marina di Ravenna, giovedì 2 luglio al Parco Baronio, il 9 luglio al Giardini Carlo Urbani e, infine, lunedì 20 luglio di nuovo alla Darsena di Città in zona Moro di Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Sanità innovativa: in ospedale uno strumento che colpisce le cellule tumorali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Si schianta con l'Harley contro il new jersey: motociclista gravissimo

  • Quattro ristoranti ravennati premiati al 'Gran Premio internazionale della ristorazione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento