'Sport di tutti', lezioni gratuite per bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni

L’obiettivo è promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui

Ha preso il via la fase di adesione dei beneficiari (bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni) ed è stato pubblicato l'avviso pubblico contenente tutti i dettagli e i relativi requisiti per poter accedere al progetto Sport di Tutti, voluto e promosso da Sport e salute spa in collaborazione con gli Organismi Sportivi, tra cui il Csi. Si tratta di un programma di intervento sportivo e sociale, rivolto a tutte le associazioni e società sportive dilettantistiche del territorio, per l’accesso gratuito allo sport. L’obiettivo è promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui.

Nello specifico, la sezione Young del progetto offre attività sportiva pomeridiana gratuita ai ragazzi dai 5 ai 18 anni, attraverso una rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio. Tra queste il Centro Sportivo Italiano che rivolge ai propri tesserati rientranti in questa fascia d’età l’invito a presentare la domanda di partecipazione entro le ore 16.00 di giovedì 16 gennaio 2020. Per favorire la più ampia partecipazione e facilitare le famiglie nell’iscrizione al progetto, sono state previste due modalità di adesione: modalità online, compilabile direttamente dalle famiglie, sul sito www.sportditutti.it, o direttamente accedendo al portale area.sportditutti.it; modalità cartacea, consegnando il modulo direttamente alle società sportive prescelte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comitato territoriale di Ravenna partecipa al progetto con quattro sue società affiliate: la Gym Academy (ginnastica e attività motoria), il Centro Discipline Orientali di Fusignano (attività motoria), il Kaishi Judo (judo e attività motoria) e i Portuali (lotta). Il progetto prevede due ore a settimana di attività per la durata di 20 settimane, la copertura assicurativa per infortuni a tutti i partecipanti, la presenza di un operatore di sostegno al fianco del Tecnico sportivo, in caso di situazioni di disabilità e la fornitura di attrezzature sportive per le ASD/SSD partecipanti (con un minimo di 10 ragazzi partecipanti).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

  • La Riviera ha tanta voglia di ripartire: si anticipa la riapertura degli stabilimenti balneari

Torna su
RavennaToday è in caricamento