rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Cervia

Sposalizio del Mare a Cervia: attesa per la Cerimonia dell’Anello e per il premio Leonardo “The Immortal Light”

Il premio va alle eccellenze italiane nel mondo e sarà conferito allo Sposalizio del Mare che si attesta "tra le rievocazioni storiche più antiche della nostra penisola"

Con la Cerimonia dell’Anello, in programma domani in piazza Garibaldi alle 11, si entra nel vivo della 580esima edizione dello Sposalizio del Mare, la festa con la quale da quasi sei secoli Cervia rinnova il suo legame con il Mare Adriatico. La cerimonia prevede lo scambio dei doni con la città ospite, che per l’edizione 2024 è la veneta Cortina d’Ampezzo. La frequentata località sciistica ha accettato l’invito di Cervia a partecipare allo Sposalizio del mare in virtù degli elementi che accomunano le due città, entrambe caratterizzate dal forte appeal turistico, dalla vocazione sportiva e dalla cura e valorizzazione delle bellezze naturalistiche. Tra le altre cose, è previsto un momento di spettacolo con la partecipazione degli attori Maria Pia Timo e Vito nei panni della Dama dell’Anello e del Podestà. Musica a cura de La Corelli.

Nell’occasione, inoltre, verrà consegnato allo Sposalizio del Mare il Premio Internazionale Leonardo “The Immortal Light”, nato in occasione delle celebrazioni del 500esimo anniversario di Leonardo da Vinci. Promosso dall’International Committee Leonardo da Vinci, il premio mira negli anni a premiare le eccellenze italiane nel mondo nei diversi ambiti studiati da Leonardo. Le sezioni di premiazione sono 15, una di queste riguarda le Rievocazioni storiche, in quanto tra le innumerevoli attività alle quali si dedicò Leonardo figura anche quella di scenografo e creatore di eventi (gli storici dell’epoca ricordano gli eventi prodotti da Leonardo come pieni di effetti speciali di incredibile fascino, con giochi di luci e suoni, tanto spettacolari da rimanere impressi nella memoria degli spettatori dell’epoca). 

Quest’anno il Premio Internazionale per la Sezione Rievocazioni Storiche sarà conferito proprio a Cervia e allo “Sposalizio del Mare di Cervia” con la seguente motivazione: “Per attestarsi tra le Rievocazioni Storiche più antiche della nostra penisola, la comunità di Cervia fedele alla tradizione e al suo territorio rievoca con spirito di sacrificio e dedizione un antico rito rappresentando un segno di  forza e bellezza  degni di essere considerati come eccellenza  ai più alti livelli internazionali”.

Il premio sarà consegnato da due rappresentanti dell’International Committee Leonardo da Vinci e del Club UNESCO di Firenze, Annalisa Di Maria, studiosa esperta internazionale d’arte rinascimentale e tra i massimi esperti di Leonardo da Vinci e del Neoplatonismo, e Andrea da Montefeltro, scultore e Premio  della Pace nell’Arte dell’ONU, che per l’occasione ha realizzato il premio scolpito su pietra dell’Emilia Romagna.  Tra coloro che negli anni scorsi hanno ricevuto il Premio Leonardo figurano: Scuderia Ferrari, Monument Men Foundation, Nicola Piovani, Salvatore Ferragamo, Aboca, Brunello Cucinelli e tutte le Forze dell’Ordine nazionali,l’Università Alma Mater Studiorum di Bologna e tantissimi altri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sposalizio del Mare a Cervia: attesa per la Cerimonia dell’Anello e per il premio Leonardo “The Immortal Light”

RavennaToday è in caricamento