Cassonetti spostati, Hera: "Cittadini avvisati ad aprile"

"I cittadini sono stati informati del progetto nel mese di aprile attraverso la distribuzione di avvisi porta a porta", viene evidenziato da Hera

Hera interviene sulla questione relativa allo spostamento dei cassonetti dei rifiuti in via Oberdan, Bramante, Brunelleschi e Alberti, oggetto dedell'interrogazione presentata dal consigliere comunale de "La Pigna", Maurizio Bucci. "Già da alcuni mesi a Ravenna, in accordo con l’amministrazionecomunale, Hera sta attuando un progetto su una parte del territorio comunale finalizzato all’incremento delle raccolta differenziata attraverso la realizzazione di Isole ecologiche di Base (IEB) complete di tutte le tipologie di contenitori - esordisce l'azienda -. Questo processo avviene riducendo i contenitori destinati alla raccolta indifferenziata a favore di quelli destinati alla differenziata. Per questo motivo si sta procedendo anche ad una razionalizzazione dei punti di raccolta".

"In particolare - continua Hera -  il progetto prevede Isole ecologiche di base complete con tutte le tipologie di contenitori, sia per i rifiuti indifferenziati sia per la raccolta differenziata di organico, scarti vegetali, carta, plastica e vetro. Ciascuna Ieb è posizionata in modo tale da rispettare in maniera scrupolosa la distanza massima di 200 metri dall’utenza, come stabilito da Atersir. I cittadini sono stati informati del progetto nel mese di aprile attraverso la distribuzione di avvisi porta a porta. Inoltre sono stati organizzati un’Assemblea pubblica (svoltasi il 20 aprile nella sala della Circoscrizione 2) e banchetti informativi nelle giornate del 23 e il 30 aprile presso il mercato ambulante di piazza Sighinolfi e nel Centro Commerciale Gallery".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per informazioni - conclude l'azienda - i cittadini possono contattare il Servizio Clienti Hera al numero verde 800.999.500 (riportato anche negli avvisi distribuiti porta a porta), attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18, gratuito anche da cellulare. Gli utenti potranno lasciare il proprio recapito telefonico e saranno ricontattati dal personale della Direzione Servizi Ambientali. Hera coglie l’occasione per comunicare che prossimamente il numero verde da contattare sarà inserito anche sulle piantane informative che annunciano lo spostamento dei cassonetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento