Sradicata colonnina al distributore: magro bottino ma danni per migliaia di euro

Dai segni trovati sull'asfalto, probabilmente la banda ha agito a bordo di un furgone, sul quale sarebbe stata caricata la pesante colonnina

Ladri in azione nella notte tra martedì e mercoledì a Bagnacavallo. Una banda di malviventi ha preso di mira la stazione di servizio Esso di via Albergone e ha letteralmente sradicato la colonnina bancomat del self service del distributore. Intorno all'una un cliente ha fatto rifornimento ed era tutto in regola, per cui i ladri hanno agito tra quell'ora e le 4, quando la barista che è andata ad aprire il locale si è accorta di quanto era successo.

Sul posto si socono precipitati i Carabinieri, che hanno dato il via alle indagini. Dai segni trovati sull'asfalto, probabilmente la banda ha agito a bordo di un furgone, sul quale sarebbe stata caricata la pesante colonnina - per questo si pensa che abbiano agito in più persone. Il distributore non è dotato nè di allarme, nè di telecamere di videosorveglianza. I danni ammontano a diverse migliaia di euro, mentre all'interno della colonnina secondo il titolare non dovrebbero essere presenti più di 100 euro. Magro bottino per i malfattori quindi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2020-09-16 at 11.54.57-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento