rotate-mobile
Cronaca Faenza

Stadio Neri, il Faenza Calcio attacca il Comune: "Vogliamo chiarimenti sulla gestione dell'impianto"

La società faentina si muove per vie legali "per tutelare i propri interessi e diritti" rispetto alla gestione dello stadio comunale

Il Faenza Calcio "ha dato mandato ai propri legali per tutelare i propri interessi e diritti per quanto attiene alla gestione dell’Impianto Sportivo ‘Stadio Comunale Bruno Neri’ e per quanto concerne al rimborso delle rilevanti somme anticipate dalla Società per gli interventi urgenti di manutenzione straordinaria degli spogliatoi". Lo fa sapere, attraverso una nota, il presidente del Faenza Calcio, Andrea Missiroli.

"Anche considerate le dichiarazioni dell’Amministrazione comunale recentemente apparse su alcuni organi di stampa (dalle quali risulta che l’Amministrazione comunale sarebbe intenzionata ad escludere a priori la S.S.D. Faenza Calcio dalla gestione dell’impianto) e stante la mancanza di qualsivoglia concreto riscontro circa i tempi del rimborso delle rilevanti somme anticipate dalla Società Faenza Calcio, è, infatti, precipuo interesse e dovere della Società Faenza Calcio tutelare la propria posizione ed i propri diritti affinché la gestione dell’impianto sportivo avvenga nel rispetto delle norme e dei principi in materia, senza pregiudizio per la Società, e per ottenere il rimborso delle rilevanti somme anticipate", afferma Missiroli.

Da quanto riferisce il presidente della squadra manfreda, i legali della società avrebbero inoltrato al Comune una lettera di richiesta di chiarimenti in merito alle "intenzioni dell’Amministrazione con riferimento alla gestione presente e futura dell’impianto, e diffida al rimborso da parte del Comune delle somme in questione. La Società attende ora un fattivo e concreto riscontro, in tempi brevi, da parte dell’Amministrazione, diversamente trovandosi nella necessità di procedere alla tutela dei propri diritti ed interessi con le iniziative più opportune”, conclude Missiroli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio Neri, il Faenza Calcio attacca il Comune: "Vogliamo chiarimenti sulla gestione dell'impianto"

RavennaToday è in caricamento