Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

Spiaggia aperta tutto l'anno, lo sancisce la Regione: "Valore aggiunto aggiunto per la destagionalizzazione"

Gli stabilimenti balneari, almeno nei mesi di giugno, luglio, agosto, devono restare aperti tutti i giorni con orario minimo fissato dalle 07.30 alle 19, con possibilità di prolungamento di orario dalle 6 alle 24, come gli scorsi anni con termine della musica e rumori alle ore 23

Con il weekend di Pasqua inizia la "stagione balneare estiva" della Riviera Romagnola. Lo ha sancito la Regione Emilia Romagna con un'apposita ordinanza, nella quale viene definita estiva la stagione compresa tra il 15 aprile e il 28 ottobre. Seguirà dal 29 ottobre e nel rimanente periodo dell’anno la stagione "Mare d'Inverno". "Cervia già nel 2015 e 2016 con le ordinanze “Mare d’Inverno” ha definito il periodo di durata della stagione invernale, prevedendo la possibilità di apertura delle strutture in tutte le serate fino alle 24, per consentire lo svolgimento di eventi dedicati alla valorizzazione della risorsa “Mare” ed iniziative di richiamo, in grado di favorire la permanenza turistica lungo tutto l’arco dell’anno", affermano il sindaco Luca Coffari e l'assessore Rossella Fabbri.

"Ora anche la Regione Emilia Romagna offre la possibilità dell'apertura della spiaggia tutto l'anno - prosegue Coffari e Fabbri -. Una conferma per le politiche turistiche del comune di Cervia, orientate alla destagionalizzazione e alla costruzione di un prodotto del territorio che, partendo dalla centralità storica del turismo balneare, possa integrarsi con le altre risorse della città fruibili in ogni momento dell'anno. ll valore di un prodotto turistico flessibile rispetto alle nuove esigenze dei desideri di chi è in vacanza deve necessariamente passare da elementi di innovazione e di progettualità creativa".

"Questi sono sicuri elementi di attrazione per ulteriori turisti e di fidelizzazione degli ospiti presenti che hanno contribuito ad implementare e diversificare l’offerta turistica, migliorando  l’immagine del nostro territorio ed incrementando il numero di presenze - concludono -. La competitività del prodotto turistico Cervia sul mercato nazionale ed internazionale è fortemente legata alla pluralità dell’offerta e alla sua capacità di creare connessioni fra il pubblico e il privato con capacità imprenditoriali e volontà di innovazione".

continua nella pagina successiva ====> LA STAGIONE BALNEARE ESTIVA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiaggia aperta tutto l'anno, lo sancisce la Regione: "Valore aggiunto aggiunto per la destagionalizzazione"

RavennaToday è in caricamento