Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Lugo

Appostamenti e messaggini di avance al parroco: arrestata per stalking

Il prete aveva cercato di spiegare l'impossibilità che tra loro potesse nascere qualcosa, ma lei avrebbe iniziato a perseguitarlo

La 'cotta' per il sacerdote le è costata cara. Nei giorni scorsi una donna di circa 50 anni dell'est Europa è stata arrestata dai Carabinieri di Lugo per stalking. La donna, infatti, si era 'invaghita' del parroco di una Chiesa di Lugo. Il prete, un 60enne, aveva cercato di spiegare l'impossibilità che tra loro potesse nascere qualcosa, ma lei avrebbe iniziato a perseguitarlo con appostamenti, lettere e messaggini di avance sul cellulare. A quel punto l'uomo di chiesa, non sapendo più come fare a gestire la situazione, si è rivolto ai Carabinieri, che hanno arrestato la donna per stalking. La 50enne è stata poi rilasciata e per lei è stato disposto l'obbligo del divieto di avvicinamento al sacerdote a meno di 500 metri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appostamenti e messaggini di avance al parroco: arrestata per stalking

RavennaToday è in caricamento