Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Stampanti 3d, droni e corsi di progettazione per tutti: nasce 'Fablab'

Il Fablab Ravenna sarà uno spazio di formazione e creazione in cui si metteranno strumenti e competenze a disposizione dell’università e della città

Fablab Ravenna, associazione culturale nata allo scopo di divulgare la cultura tecnologica e digitale sul territorio, ha finalmente una nuova sede inaugurata nei giorni scorsi all’interno di palazzo dei Congressi alla presenza di Giacomo Costantini, assessore comunale Smart city, e Antonio Penso, direttore di Fondazione Flaminia. Lo spazio, messo a disposizione da Fondazione Flaminia e destinato al servizio dell’artigianato digitale, intende essere un luogo dove potenziare la creatività diffusa.

Il Fablab Ravenna sarà uno spazio di formazione e creazione in cui si metteranno strumenti e competenze a disposizione dell’università e della città. Il Fablab ha 2 scopi: anzitutto essere un luogo in cui chiunque può realizzare i propri sogni artigianali utilizzando le attrezzature disponibili, dalle stampanti a computer e software per la modellazione 3d, ed entrando nella comunità degli artigiani digitali per condividere e perfezionare il progetto; in secondo luogo uno spazio dove costruire progettualità che vadano a vantaggio della comunità. Possono partecipare tutti alle attività, grandi e piccoli, studenti universitari o pensionati, ma per facilitare la partecipazione di chi è digiuno di informatica o modellazione sono previsti corsi per imparare ad utilizzare i grandi classici: Arduino, stampante 3d, scratch, i droni, il disegno 3d, i database. I corsi partiranno a inizio 2019 in base all’interesse raccolto. “Obiettivo della nostra associazione - spiega Fablab - è quello di favorire le piccole follie e la creatività di chi voglia sperimentare macchine e idee per sé o per la comunità. Il nostro staff è disponibile per aiutare a trasformare l’idea in realtà”.

fablab-2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stampanti 3d, droni e corsi di progettazione per tutti: nasce 'Fablab'

RavennaToday è in caricamento