Start Romagna, autisti forlivesi e cesenati in sciopero: possibili ripercussioni nel ravennate

Nel bacino di Ravenna potranno esserci ripercussioni per le corse delle linee 149 e 156 che saranno comunque garantite dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12 alle 15

Venerdì le organizzazioni sindacali provinciali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Usb di Forlì-Cesena hanno proclamato uno sciopero aziendale di 24 ore del personale dipendente di Start Romagna e addetto al Trasporto Pubblico Locale. Nel bacino di Ravenna potranno esserci ripercussioni per le corse delle linee 149 e 156 che saranno comunque garantite dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12 alle 15. Lo svolgimento dello sciopero avverrà ai sensi della Legge 12.06.1990 n. 146 e successive modifiche. Start Romagna si scusa per i possibili disagi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

Torna su
RavennaToday è in caricamento