rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Strage di cani morti avvelenati a Sciacca: gli animalisti scendono in piazza

Il Movimento Animalista di Ravenna, in collaborazione con le associazioni animaliste, ha organizzato una manifestazione pacifica di solidarietà in memoria delle vittime animali della crudeltà umana

Gli accadimenti di Sciacca (Agrigento), con l'avvelenamento di 25 cani con una sostanza a base di insetticida (come riporta PalermoToday),  hanno sconvolto l'animo degli animalisti - e non solo - d'Italia. Per questo motivo per la giornata di domenica 25 febbraio è stata organizzata dalla coordinatrice del Movimento Animalista di Ravenna Silvia Casadei, in collaborazione con le associazioni animaliste, una manifestazione pacifica di solidarietà in memoria delle vittime animali della crudeltà umana. "Ci ritroveremo in piazza del Popolo a Ravenna dalle 10 - spiega la coordinatrice - per esprimere il nostro dolore per queste vite spezzate e per dire basta alla crudeltà inutile e gratuita verso gli animali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di cani morti avvelenati a Sciacca: gli animalisti scendono in piazza

RavennaToday è in caricamento