rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

13 operai persero la vita: si ricorda il 29esimo della strage della Mecnavi

I caduti verranno ricordati in una cerimonia di commemorazione, in programma alle 11 in piazza del Popolo, alla quale interverrà anche il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci

Domenica ricorre il 29esimo anniversario della strage della Mecnavi. Il tragico infortunio si verificò nel 1987 nei cantieri navali del porto di Ravenna; vi persero la vita 13 operai, rimanendo asfissiati all'interno della nave gasiera Elisabetta Montanari. I caduti verranno ricordati in una cerimonia di commemorazione, in programma alle 11 in piazza del Popolo, alla quale interverranno il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci, il sindaco di Bertinoro Nevio Zaccarelli, il segretario Cisl Romagna Daniele Saporetti a nome delle tre confederazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil.

Venerdì 18 marzo dalle 9 alle 12.30 nella sala D'Attorre di via Ponte Marino 2 si svolgerà la terza assemblea provinciale dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, aziendali, territoriali e di sito, dal titolo“Dalla memoria, un impegno continuo”, dedicata in particolare al tema dello stress lavoro correlato e al ruolo e all'esperienza dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

L'apertura dei lavori sarà affidata a interventi degli stessi rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza. Si procederà con i contributi di Stefano Toderi, docente del dipartimento di psicologia dell'Università di Bologna, e Marco Broccoli, dirigente medico del servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro dell’Ausl Romagna. Le iniziative sono promosse da Cgil, Cisl, Uil, Comuni di Ravenna e Bertinoro, Provincia e Ausl Romagna nell’ambito dei progetti “Piani per la salute provincia di Ravenna”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

13 operai persero la vita: si ricorda il 29esimo della strage della Mecnavi

RavennaToday è in caricamento