"Stragi del sabato sera", controlli dell'Arma: tanti automobilisti sorpresi alticci

Inoltre i militari del Nucleo Radiomobile hanno sanzionato un 40enne rumeno che transitava in Viale delle Ceramiche

I Carabinieri della Compagnia di Faenza, nell’ambito dei “servizi di prevenzione delle stragi del sabato sera”, hanno effettuato diversi controlli straordinari del territorio. In particolare è stato denunciato in stato di libertà un faentino di 23 anni sorpreso in via Renaccio alla guida della propria autovettura Peugeot 308 in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche con tasso accertato pari a 1,01 grammi per litro. La patente e l’auto gli sono state immediatamente ritirate. In Via Vittime Civili di Guerra un 33enne lughese è stato fermato dalla pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile alla guida dell’autovettura Renault Scenic in stato di alterazione psico-fisica con tasso accertato pari a 1,15 grammi per litro. La patente e il veicolo sono stati ritirati.

Un faentino di 40 anni è stato sorpreso alla guida dell’autovettura Renault Megane in stato di alterazione psico-fisica con tasso accertato pari a 1,21 grammi per litro. La patente è stata ritirata e la macchina restituita al legittimo proprietario. A Castel Bolognese i militari di Bagnara di Romagna hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza e mancato possesso dei documenti di circolazione e guida un 25enne rumeno alla guida della propria autovettura Volkswagen Golf con tasso alcolemico accertato pari a 0,62 grammi per litro. Non è stato possibile procedere al ritiro immediato della patente poiché, pur essendone in possesso, non l’aveva al seguito ed è stato denunciato.

Inoltre i militari del Nucleo Radiomobile hanno sanzionato un camionista 40enne rumeno che transitava in Viale delle Ceramiche e che disponeva di un trasporto internazionale di cose privo di documenti di autorizzazione bilaterale o Cemt con a bordo del vano di carico di 58 colli recanti più nominativi di mittenti/destinatari che trasportava  in violazione della norma. La sanzione è stata oblata immediatamente dal trasgressore.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento