Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Studenti sceneggiatori per sconfiggere bullismo e "cyberbulli"

Durante la serata saranno protagonisti gli studenti delle scuole che hanno partecipato al progetto "Diventa il regista del cambiamento", per descrivere i disagi legati al bullismo e al cyberbullismo

Bullismo e cyberbullismo sono al centro di una tavola rotonda in programma martedì al PalaCosta di Ravenna dalle 18.30 alle 23. Un evento aperto a tutta la cittadinanza che sarà l’occasione per affrontare, insieme a un pool di esperti, due temi di grande attualità particolarmente sentiti da studenti, famiglie e mondo della scuola. A seguire saranno premiati gli studenti delle scuole medie di Ravenna vincitori del progetto “Diventa il regista del cambiamento”. L’obiettivo dell’incontro è quello di analizzare a fondo, attraverso un approccio interdisciplinare, bullismo e cyberbullismo, anche in relazione alla recente approvazione in via definitiva della proposta di legge mirata alla regolamentazione dei due fenomeni.

Durante la serata saranno protagonisti gli studenti delle scuole medie di Ravenna che hanno partecipato al progetto “Diventa il regista del cambiamento”, che ha visto coinvolti l’Istituto Comprensivo Statale “Darsena”, l’Istituto Comprensivo “Guido Novello”, l’Istituto Comprensivo “San Biagio”, l’Istituto Comprensivo “Randi” e l’Istituto Comprensivo “Ricci Muratori”. I ragazzi sono stati infatti chiamati ad elaborare una trama per descrivere i disagi legati al bullismo e al cyberbullismo. Il soggetto ritenuto più interessante diventerà un cortometraggio girato dal regista Gerardo Lamattina e che vedrà protagonisti gli studenti stessi. A premiare i vincitori sarà l’assessore allo Sport del Comune di Ravenna Roberto Fagnani, insieme ad Erica Liverani, regina di Master Chef Italia nel 2016 e madrina del cortometraggio, e al campione del mondo di volley Stefano Margutti. Sono attesi anche rappresentanti del mondo della politica, delle istituzioni e dell’associazionismo della città.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti sceneggiatori per sconfiggere bullismo e "cyberbulli"

RavennaToday è in caricamento