menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sui binari: uomo investito da un treno. Si valuta l'ipotesi del suicidio

Tragico episodio martedì mattina sulla linea ferroviaria Firenze-Faenza. Per cause ancora in corso di accertamento da parte delle Polizia Ferroviaria di Faenza, un uomo è stato investito dal treno regionale 1783

Tragico episodio martedì mattina sulla linea ferroviaria Firenze-Faenza. Per cause ancora in corso di accertamento da parte delle Polizia Ferroviaria di Faenza, un uomo è stato investito dal treno regionale 1783, che transitava nel comune manfredo, tra le stazioni di Faenza e Brisighella intorno alle 10. Si sta valutando ovviamente anche l'ipotesi del suicidio, ma ancora non ci sono certezze.  

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con ambulanza ed auto medicalizzata, ma purtroppo per l'uomo, che ancora non è stato identificato, ma pare essere giovane, non c'era più nulla da fare. E’ ripresa regolarmente alle 11.40 la circolazione dei treni, sospesa dalle 9.50 per l’investimento mortale. Lo stop del traffico ferroviario è stato necessario per consentire i rilievi dell’Autorità giudiziaria. Il regionale Firenze – Rimini è ripartito con circa 100 minuti di ritardo e il Regionale 21463 Firenze – Faenza, limitato nella stazione di Brisighella da dove i passeggeri hanno proseguito il viaggio con un autobus sostitutivo.

QUI RAVENNATODAY, LE NEWS DI OGGI

TRAGEDIA SUI BINARI, muore investito da un treno
LIDO DI CLASSE, tra i sequestri spunta anche la droga
BOTTE E SESSO, deve scontare tre anni di galera
TAMPONA L'AUTO che lo precede: era ubriaco fradicio
UBRIACO FRADICIO, si scaglia e danneggia le auto in sosta
CADE DALLE SCALE con il triciclo: grave bimbo di 2 anni

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento