menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul palco di "Bassa Romagna in fiera" il barbiere più bravo e quello più anziano d'Italia

Francesco Cirignotta è stato definito dal Financial Times e Le Figaro come “il più bravo barbiere del mondo”, mentre Abele Zagonara, classe 1926, svolge questa professione dall’età di 8 anni

Nuovi appuntamenti nello stand “Essere protagonisti del domani” di Cna, Confartigianato e Bcc ravennate, forlivese e imolese a Bassa Romagna in fiera. Martedì 11 settembre alle 20.45 è in programma una serata dedicata alla formazione dal titolo “Imparare strada facendo: come scoprire e sviluppare il proprio talento? Quale percorso formativo seguire? Quali competenze potenziare? Dove crescere? Con chi crescere?”. All’iniziativa interverranno Marina Puricelli (Sda Bocconi) e i dirigenti degli istituti scolastici superiori di Lugo: Giuseppina Di Massa (Liceo), Milla Lacchini (Polo tecnico professionale) e Franco Iannelli (Sacro cuore).

Domenica 9 settembre sul palco di piazza Baracca si è invece svolto l’incontro con Francesco Cirignotta, definito dal Financial Times e Le Figaro come “il più bravo barbiere del mondo”. L’appuntamento, organizzato da Cna, Confartigianato e Bcc ravennate, forlivese e imolese in occasione della 27esima edizione di “Bassa Romagna in Fiera”, è iniziato con una conversazione sulla sua carriera e sul mondo dell’artigianato. Per l’occasione Cirignotta, unico in Italia con tre diamanti d’oro, i premi dedicati alle eccellenze in fatto di bellezza, è stato intervistato dal giornalista Giuseppe Falconi e ha condiviso con il pubblico la sua esperienza e la sua idea di approccio al mestiere. “Il mestiere dell’artigiano necessita di molta competenza e studio – ha detto Cirignotta -. Io sono una persona che dà molta importanza allo studio e alla formazione. Per svolgere questa professione, infatti, è necessario studiare molto e fare tante ore di pratica. Bisogna sapere per saper fare”.

Sul palco di piazza Baracca è stato ospite anche il barbiere in attività più vecchio d’Italia, Abele Zagonara, classe 1926, che svolge questa professione dall’età di 8 anni. Durante la serata Zagonara è stato premiato da Roberto Zattini, presidente provinciale di Cna Benessere, e Luciano Tarozzi, segretario di Confartigianato Bassa Romagna. Dopo l’incontro è andato in scena uno spettacolo, ideato da Anthony Papa insieme al suo staff e con la collaborazione dello stesso Cirignotta, che ha mostrato al pubblico i servizi offerti ai clienti che entrano nel salone. “Speriamo che grazie a questa serata si sia compreso il valore dell’artigianato e che questo sia un invito a dare importanza al tema della competenza e professionalità”, hanno dichiarato sul palco il responsabile di Cna Bassa Romagna Roberto Massari e il segretario di Confartigianato Bassa Romagna Luciano Tarozzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento