menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul treno senza biglietto si rifiuta di fornire i documenti: denunciato

L'uomo, alla richiesta da parte del controllore di esibire un documento di identità, avrebbe dichiarato le proprie generalità scrivendole su un foglio di carta

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un 34enne nigeriano, per i reati di rifiuto di indicazioni e false dichiarazioni sulla propria identità personale. Nella mattinata di martedì gli agenti del Posto di Polizia Ferroviaria di Ravenna sono intervenuti in stazione, all’arrivo del treno regionale proveniente da Castel Bolognese.

Nella circostanza, il capotreno del convoglio ha dichiarato agli agenti di aver sorpreso un viaggiatore sprovvisto di biglietto. Inoltre quest’ultimo, alla richiesta da parte del controllore di esibire un documento di identità, avrebbe dichiarato le proprie generalità scrivendole su un foglio di carta. Quando i poliziotti hanno domandato all’uomo i documenti, questi avrebbe detto loro di esserne sprovvisto. Da un sommario controllo del borsello che il viaggiatore aveva al seguito, però,è emerso un permesso di soggiorno intestato allo stesso, su cui le generalità indicate differivano da quelle scritte in precedenza sul foglio. Per questi motivi il 34enne è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di rifiuto di indicazioni e false dichiarazioni sulla propria identità personale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento