Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

Un supermercato autogestito dai propri soci che permetta di acquistare prodotti sostenibili, locali e di qualità ad un prezzo del 40% inferiore

Aprirà a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna. Il gruppo di lavoro del progetto Stadera, il supermercato autogestito cooperativo di Ravenna, presenterà il progetto ai cittadini in un doppio incontro: giovedì 19 settembre e mercoledì 2 ottobre presso la Sala Direzione di Legacoop Romagna a Ravenna, ingresso da via Villa Glori 13. Entrambi gli incontri iniziano alle 20.45.

Il progetto Stadera - selezionato dal concorso Coopstartup Romagna - vuole creare un supermercato autogestito dai propri soci che permetta di acquistare prodotti sostenibili, locali e di qualità ad un prezzo del 40% inferiore rispetto a quello praticato dalle catene biologiche. L'innovazione organizzativa della cooperativa si basa sul triplice ruolo del socio: proprietario, cliente e lavoratore per 3 ore ogni 4 settimane per gestire la cassa, ricevere le merci, fare le pulizie. 

"Al momento stiamo cercando una sede idonea - spiegano gli organizzatori - ci servirà un po' di parcheggio quindi escludiamo il centro storico, anche per via dei costi. Chiunque potrà diventare socio, in Regione esistono altri due supermercati autogestiti (anche se sono più impostati sullo stile "bottega"), ma entrambi sono in Emilia: uno a Parma e uno a Bologna. Questo sarà il primo della Romagna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento