rotate-mobile
Cronaca Bagnara di Romagna / Via A. Gramsci

Volevano sradicare una cassaforte: sventato clamoroso furto in un supermercato

Appena i carabinieri si sono avvicinati a quell'auto, una "Fiat Marea" lasciata con il motore acceso, tre individui vestiti di scuro sono fuggiti a piedi dileguandosi in aperta campagna, favoriti dall'oscurità.

Furto sventato nel cuore della nottata tra lunedì e martedì al supermercato “Coop Reno”, a Bagnara di Ravenna. Erano circa le 2 ed una pattuglia dei Carabinieri della locale stazione, fra cui il comandante maresciallo capo Gianni Falletti, erano impegnati in uno dei consueti servizi notturni di controllo del territorio, quando hanno notato un’auto sospetta ferma a fari spenti davanti l’ingresso del supermercato di viale Gramsci.

Appena i carabinieri si sono avvicinati a quell’auto, una “Fiat Marea” lasciata con il motore acceso, tre individui vestiti di scuro sono fuggiti a piedi dileguandosi in aperta campagna, favoriti dall’oscurità. I due militari dell’Arma hanno anche provato a rincorrerli ma dei malviventi nessuna traccia. I tre avevano manomesso la porta d’ingresso ed erano riusciti ad entrare nel supermercato; dopodichè, individuata una cassaforte, lavevano vincolata con alcune funi al gancio di traino della “Fiat Marea”. 

L’auto sarebbe prima servita ai ladri per trascinare la cassaforte all’aperto e poi sicuramente l’avrebbero trasportata altrove per aprirla indisturbati. I loro piani evidentemente sono andati in fumo a causa dell’intervento dei carabinieri, che per alcune ore hanno continuato le ricerche dei fuggitivi concentrando nella zona di Bagnara di Romagna altri equipaggi dell’arma in servizio notturno. Gli accertamenti sulla “Fiat Marea hanno consentito di appurare che era stata rubata poche ore prima a Castel Bolognese. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Faenza, specializzati nei rilievi tecnici, che hanno cercato sia all’interno del supermercato che sull’auto eventuali tracce lasciate dalla banda di malviventi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volevano sradicare una cassaforte: sventato clamoroso furto in un supermercato

RavennaToday è in caricamento