Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Conselice

Tablet in dono alla casa di riposo per rimanere in contatto con i propri cari

Grazie alle videochiamate gli anziani possono interagire anche da remoto con i loro cari e avere una finestra con il mondo esterno

Martedì 10 agosto Coop Alleanza 3.0 ha donato alla Cra Jus Pascendi di Conselice due tablet destinati agli anziani ospiti. I tablet sono stati consegnati da Michelangelo Vignoli, presidente di zona soci Bassa Romagna, Fausto De Salvia, consigliere di zona soci Conselice ed Emily Gualtieri, responsabile zone soci Ravenna. All’evento erano presenti per l’Asp dei Comuni della Bassa Romagna l’amministratore unico Pierluigi Ravagli, la coordinatrice di struttura Nadia Samorini e la responsabile attività assistenziali Monia Fabbri, accanto agli operatori e agli ospiti. È intervenuta la sindaca Paola Pula.

Il dono è stato molto apprezzato: sia l’amministratore unico Ravagli che la coordinatrice Samorini hanno sentitamente ringraziato Coop Alleanza sottolineando come l’utilizzo dei tablet sia importante durante questo periodo pandemico. Infatti, grazie alle videochiamate gli anziani possono interagire anche da remoto con i loro cari e avere una finestra con il mondo esterno. I tablet vengono inoltre utilizzati durante le attività occupazionali dedicate agli ospiti, sia per la ricerca di notizie e articoli di carattere locale che per trarre spunto per le innumerevoli iniziative che vengono rivolte agli anziani delle strutture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tablet in dono alla casa di riposo per rimanere in contatto con i propri cari

RavennaToday è in caricamento