Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Taglio del nastro per l'"aula 3.0" con realtà virtuale a scuola

Uno spazio di apprendimento assolutamente innovativo allestito e arricchito di nuove tecnologie

Il primo giorno di scuola l’assessore Michela Brunelli, insieme al Dirigente Scolastico dell’IC2 Gennaro Zinno, ha inaugurato l’aula 3.0 della scuola primaria Manzi di Tagliata di Cervia. Uno spazio di apprendimento assolutamente innovativo allestito e arricchito di nuove tecnologie. L’aula è a disposizione di tutti i plessi dell’IC2 e fornirà un ottimo supporto all’apprendimento dei ragazzi in chiave tecnologica.

Il laboratorio nasce dal bisogno di creare uno “spazio di apprendimento” innovativo, fisico e virtuale, che grazie all’innovazione tecnologica faciliti l’apprendimento e che permetta attraverso attività interattive nuove, di coinvolgere ulteriormente gli studenti, sia come individui, sia come collettività. Il nuovo spazio di apprendimento permette un’interazione totale tra tutti i partecipanti e la possibilità di creare nuove forme di collaborazione e studio. Nel mese di ottobre partirà una formazione per tutto il corpo docente, per permettere a tutte le classi e sezioni del nostro Istituto Comprensivo di usufruire delle rinnovate strutture informatiche per effettuare laboratori, lezioni interattive con strumentazione di robotica educativa, realtà aumentata e virtuale.

Gli ambienti innovativi della Scuola Primaria “Alberto Manzi” di Tagliata potranno, inoltre, essere sfruttati anche dalle associazioni culturali locali (come ad esempio l’Ass. Culturale Menocchio, cofinanziatrice del progetto) per favorire lo sviluppo della cultura e dell’integrazione nel territorio cervese e dall’Associazione scolastica “Nonèmaitroppotardi”, partner del Progetto.

IMG-20190916-WA0015-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio del nastro per l'"aula 3.0" con realtà virtuale a scuola

RavennaToday è in caricamento