Lugo, erba alta dopo le difficoltà per l'appalto: velocizzati i tempi degli sfalci

Il taglio dell'erba, oltre alla viabilità comunale, che si estende per oltre 400 chilometri, riguarda un'area pubblica di 70 ettari che comprende anche i parcheggi, i giardini delle scuole, i parchi pubblici e i parchi gioco

L'amministrazione comunale di Lugo ha predisposto un’integrazione all’incarico esistente per il taglio stagionale dell'erba per accelerare le relative operazioni, partite in ritardo a seguito di rinuncia della ditta aggiudicataria dell'appalto. Da lunedì prossimo e per due settimane saranno avviate le operazioni integrative di sfalcio dell'erba, ad opera dell’azienda Agriflor di Medicina (che affiancherà le cooperative sociali Il Mulino e Cials), privilegiando le banchine delle strade principali e, progressivamente, l'intero territorio comunale. Il taglio dell'erba, oltre alla viabilità comunale, che si estende per oltre 400 chilometri, riguarda un’area pubblica di 70 ettari che comprende anche i parcheggi, i giardini delle scuole, i parchi pubblici e i parchi gioco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo ritenuto necessario integrare le operazioni di sfalcio allo scopo rispondere alle esigenze che sono conseguite alle difficoltà di affidamento dell'appalto - ha dichiarato l’assessore al Verde urbano Fabrizio Casamento - e per garantire la sicurezza dei cittadini e il giusto decoro; in tal modo, in un paio di settimane la situazione rientrerà nella normalità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

  • Finisce con le ruote nello scavo del cantiere stradale e si schianta contro un escavatore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento