menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tamponamento tra un camion e un furgone delle Poste: ferito un ravennate

A causare il tamponamento è stato un precedente incidente, avvenuto poco prima e un chilometro oltre il casello di Treviso sud

E' di un ferito il bilancio di un incidente avvenuto poco dopo le 11.30 di venerdì lungo l'autostrada A27, lungo la direttrice Belluno-Venezia, poco dopo il casello di Treviso sud, nel territorio di Silea. Un tir con alla guida un 58enne di Lugo è stato tamponato violentemente da un furgone di Poste Italiane, guidato da un 60enne padovano di Este.

L'autotrasportatore a bordo è stato soccorso da due squadre dei Vigili del fuoco, che lo hanno estratto dalle lamiere della cabina per poi affidarlo alle cure di medici e infermieri del Suem 118, giunti sul posto con ambulanza e automedica. Il 60enne è stato subito trasportato al pronto soccorso di Treviso. Le sue condizioni non sono fortunatamente gravi.

A causare il tamponamento è stato un precedente incidente, avvenuto poco prima e un chilometro oltre il casello di Treviso sud, che ha visto un autoarticolato finire di traverso sulla carreggiata. In questo caso il camionista, un 52enne di Porpetto, è rimasto illeso ma la carreggiata è stata ristretta a una sola corsia, generando così le code. Una pattuglia della polstrada stava già eseguendo i rilievi di questo sinistro. Inizialmente la circolazione, per consentire le operazioni di soccorso, è stata rallentata e consentita solo su una corsia di marcia. La situazione si è poi normalizzata. Non si sono fortunatamente sviluppate code e i rallentamenti sono stati limitati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento