rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Russi

Una targa in biblioteca per ricordare il professor Vincenzo Patuelli

La targa vuole ricordare l'alto profilo culturale e morale del professor Patuelli, nonchè il contributo da lui dato alla trasmissione del valore della formazione e dei principi di lealtà e liberalità

Sabato alle 10.30 verrà inaugurata, presso la Biblioteca comunale di Russi, alla presenza della sindaca di Russi Valentina Palli e di Antonio Patuelli, la targa in memoria del professore Vincenzo Patuelli, russiano e docente universitario di Economia e Politica Agraria nelle più importanti università italiane.

Vincenzo Patuelli, esponente della generazione di economisti agrari maturati negli anni cinquanta del Novecento, cominciò nel 1951 la sua brillante carriera a fianco di Luigi Perdisa, allora docente di Economia e Politica Agraria presso l'Università degli Studi di Bologna, vincendo successivamente la cattedra presso la facoltà di Agraria di Catania e passare poi a Milano e ancora a Bologna.  

Come spiegano dal Comune, l'epigrafe della targa, "che ricorda l'alto profilo culturale e morale del professor Patuelli nonchè il contributo dato dallo stesso alla trasmissione del valore della formazione e dei principi di lealtà e liberalità, testimonia il riconoscimento di tali valori che la sua città natale, a cento anni dalla sua nascita, intende tributare a colui che ha saputo tramandare alle future generazioni i grandi valori di cui è stato testimone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una targa in biblioteca per ricordare il professor Vincenzo Patuelli

RavennaToday è in caricamento