Teatro Masini, al via una campagna voucher per il rimborso degli spettacoli annullati

Le richieste potranno essere effettuate alla biglietteria del teatro o via mail. I voucher saranno validi fino al marzo 2022

In considerazione del perdurare dello stato di emergenza sanitaria e dell’incerto e imprevedibile evolversi della situazione generale, Accademia Perduta/Romagna Teatri procederà all’emissione di voucher a titolo di rimborso per gli Abbonati / possessori di biglietti degli spettacoli di Prosa (non potendone garantire, al momento, la riprogrammazione prevista) e Favole (per coloro che non volessero rinnovare l’abbonamento alla rassegna), annullati nella scorsa Stagione Teatrale.

La richiesta del voucher a titolo di rimborso potrà essere effettuata da sabato 31 ottobre a sabato 21 novembre presso la biglietteria del Teatro Masini (Piazza Nenni 3), aperta tutti i giorni (festivi esclusi) dalle ore 10 alle ore 13, consegnando il modulo di richiesta (che può essere scaricato dal sito accademiaperduta.it) compilato e firmato e il tagliando originale dell’abbonamento/biglietto.Contestualmente sarà emesso il voucher che avrà validità fino al 30 marzo 2022.

La richiesta potrà, in alternativa, essere inviata via email all’indirizzo voucher@accademiaperduta.it da sabato 31 ottobre a sabato 14 novembre allegando, oltre al suddetto modulo, la foto dell’abbonamento/biglietto in proprio possesso. In questo caso, il voucher sarà inviato via email entro 30 giorni dalla richiesta e naturalmente avrà anch’esso validità fino al 30 marzo 2022. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento