rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Ausl, con "Easy Vein" prelievi e iniezioni più facili per i bimbi ricoverati

La consegna è stata resa possibile da due donazioni, la prima delle quali effettuata dall’Officina della Musica di Ravenna che, sotto la direzione di artistica di Eleonora Casadio, ha organizzato, ai fini della raccolta fondi, la messa in scena in chiave Musical di “A Christmas Carol” dal racconto di Charles Dickens

Sabato scorso, nel reparto di Pediatria dell'ospedale di Ravenna è avvenuta la cerimonia di consegna dell’apparecchiatura Easy Vein, una lente digitale che - grazie a un sistema di led a infrarossi - mette in evidenza le vene e consente agli operatori sanitari di eseguire in maniera più facile e sicura prelievi e iniezioni, che verrà destinato sia ai bambini immaturi ricoverati nella Terapia Intensiva Neonatale di Ravenna, sia a quelli ricoverati presso il Reparto di Pediatria di Ravenna, al fine di ridurre al minimo il dolore provocato dalla manovra.

La consegna è stata resa possibile da due donazioni, la prima delle quali effettuata dall’Officina della Musica di Ravenna che, sotto la direzione di artistica di Eleonora Casadio, ha organizzato, ai fini della raccolta fondi, la messa in scena in chiave Musical di “A Christmas Carol” dal racconto di Charles Dickens. La famiglia Casadio ha inoltre contribuito all’acquisto dell’attrezzatura sanitaria con una offerta in ricordo di Umberto Casadio. L’altra elargizione è stata effettuata da una giovane coppia ravennate i Signori Pasquale Mone e Lucia Anastasio in ricordo di Valentino Anastasio. Federico Marchetti, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria, e iGiancarlo Piccinini, responsabile dell’Unità Operativa Semplice di Terapia Intensiva Neonatale, nel ringraziare i presenti per la generosità e la sensibilità dimostrata, hanno rilevato come questo strumento si collochi in piena coerenza con la vocazione del Reparto di porsi sempre più al fianco dei piccoli ricoverati e alle loro famiglie, perseguendo l’obiettivo dell’ospedale senza dolore.

Nella stessa giornata si è svolta una simpatica iniziativa nata dalla collaborazione tra l’Associazione Mosaico e l’Associazione Empira – Star Wars Fan Club di Ravenna – con l’obiettivo di portare un momento di serenità e di divertimento ai piccoli ricoverati. Il filo conduttore è stato rappresentato dalla saga di Guerre Stellari e si è sviluppato in due distinti momenti. Prima è stato proiettato un video di cartoni animati della celebre saga creata da George Lucas, quindi sono entrati in scena alcuni dei più famosi personaggi come i Cavalieri Jedi, le truppe Imperiali e Darth Vader, interpretati dai componenti dell’Associazione Empira, dotati di splendidi costumi pienamente rispondenti agli originali, che hanno distribuito ai bambini presenti diversi gadget ispirati alla saga. L’iniziativa ha riscosso una grande partecipazione e un grandissimo successo da parte dei piccoli pazienti e delle loro famiglie.

P1000574-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ausl, con "Easy Vein" prelievi e iniezioni più facili per i bimbi ricoverati

RavennaToday è in caricamento