Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

Tempesta di messaggi e chiamate l'ex marito: oltre 1500 in un solo mese

La donna, che vanta precedenti specifici di Polizia per ingiurie e molestie, sempre nei confronti dell’ex marito, siccome non accettava la separazione, è stata immediatamente identificata e denunciata

Nei giorni scorsi un uomo di 57 anni residente a Forlì, ma di fatto domiciliato a Faenza presso l’abitazione dell’attuale compagna, si è rivolto ai poliziotti per denunciare le continue molestie telefoniche e comportamenti messi in atto nei suoi confronti dalla ex moglie, una donna di 58 anni residente a Forlimpopoli e consistenti nell’invio di oltre millecinquecento messaggi telefonici nell’arco di un mese, oltre a numerose telefonate, e messaggi sui Social Network, tramite l’utilizzo di pseudonimi, rivolti alla sua nuova compagna, con i quali la ex moglie invitava la nuova compagna a desistere dal proseguire la relazione, utilizzando anche toni minacciosi.

La donna, che vanta precedenti specifici di Polizia per ingiurie e molestie, sempre nei confronti dell’ex marito, siccome non accettava la separazione, è stata immediatamente identificata e denunciata dai poliziotti del Commissariato manfredo per molestie ed atti persecutori nei confronti dell’ex marito e della sua attuale compagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempesta di messaggi e chiamate l'ex marito: oltre 1500 in un solo mese

RavennaToday è in caricamento