Cronaca

La tempesta di vento e la mareggiata sorprende gli ospiti del Kalumet: sgombero immediato

Fortunatamente non vi sono stati feriti. La Bora ha messo a dura prova soprattutto la resistenza del verde pubblico

Improvvisa ed impetuosa. La Bora ha fatto sentire il suo urlo nella tarda serata di lunedì intorno alle 23. Era prevista ed anche i meteorologici si attendevano raffiche di oltre 100 chilometri orari. I venti hanno sferzato per tutta la nottata tra lunedì e martedì, perdendo forza dopo le 3. Vento, mareggiata e alta marea hanno colto di sorpresa anche gli ospiti e personale del Kalumet al molo nord di Cervia. "Si è reso necessario ordinare lo sgombero immediato", ha spiegato il sindaco Luca Coffari.

Fortunatamente non vi sono stati feriti. La Bora ha messo a dura prova soprattutto la resistenza del verde pubblico, con numerosi alberi capitolati. Mentre non si registrerebbero danni alle strutture balneari, risparmiate dalla furia del mare: "La duna di protezione ha retto bene alla mareggiata e non si segnalano particolari danni agli stabilimenti", tranquillizza Coffari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tempesta di vento e la mareggiata sorprende gli ospiti del Kalumet: sgombero immediato

RavennaToday è in caricamento