menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tempi d'attesa infiniti ai passaggi a livello: "Rendiamo automatica la chiusura"

Nel corso del consiglio comunale del 15 maggio scorso è stato approvato l'ordine del giorno che contemplava la riduzione dei tempi d'attesa ai passaggi a livello

I consiglieri del Gruppo Misto ci riprovano. Nel corso del consiglio comunale del 15 maggio scorso è stato approvato l'ordine del giorno che contemplava la riduzione dei tempi d'attesa ai passaggi a livello, tra cui quelli di Via Basilicata, Via Zuccherificio, Via Canalazzo (quando il treno è in partenza da Ravenna in direzione Ferrara) e in via Classense in entrambe le direzioni sulla tratta Ravenna/Rimini.

"E' ancora fresco il ricordo dell'ingorgo creato quest'estate sulla via Canalazzo proprio a causa della lunga attesa al passaggio a livello - spiegano Emanuele Panizza e Marco Maiolini - Adottare il sistema di chiusura/apertura automatico potrebbe essere una soluzione rapida ed economicamente sostenibile". Per questo i due consiglieri d'opposizione chiedono che "si interpelli chi di pertinenza per un pronto riscontro da parte di Rfi su questi quesiti: sono stati autorizzati gli interventi per diminuire i tempi d'attesa ai passaggi a livello in premessa? Se si, quali? Quando è previsto l'inizio dei lavori? Quali sono i tempi di realizzo? Nel caso invece non fossero ancora stati autorizzati vorremmo risposta alle seguenti domande: qual è il costo per ogni singolo passaggio a livello per adottare il sistema di chiusura/apertura automatico? Su quali passaggi a livello è possibile adottare tale sistema e quali sono le motivazioni tecniche/burocratiche ove non è possibile? Esistono altri sistemi per ottenere lo scopo prefissato? Quali sono e quanto costano? Nel caso Rfi non fosse intenzionata a intervenire, lo può fare l'amministrazione comunale a proprie spese?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento