rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Faenza

Prende gli psicofarmaci e tenta il suicidio nella sua auto: salvato dagli agenti

L’uomo, un 56enne faentino, è stato trovato da una pattuglia in servizio di vigilanza sul territorio

Attimi di paura nella serata di giovedì a Faenza, dove la Polizia locale dell’Unione della Romagna Faentina ha tratto in salvo un uomo che ha tentato il suicidio all'interno della propria auto.

L’uomo, un 56enne faentino, è stato trovato da una pattuglia in servizio di vigilanza sul territorio attorno alle 22.30  all’interno della propria auto in via Circonvallazione, in grave stato confusionale. Nel veicolo era stato installato un tubo di gomma collegato allo scarico dei gas e immesso all'interno della stessa auto attraverso una fessura di un vetro laterale posteriore, sigillato con nastro adesivo.

Sul sedile del passeggero, inoltre, vi erano degli psicofarmaci che l’uomo aveva assunto. Gli agenti si sono immediatamente attivati nel soccorrere il 56enne, che è stato poi trasportato dal 118 al pronto soccorso dell'ospedale di Faenza per le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende gli psicofarmaci e tenta il suicidio nella sua auto: salvato dagli agenti

RavennaToday è in caricamento