rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Tentano di fare il pieno "a scrocco" da un camion: ladro in fuga, complice arrestato

 Domenica sera le Volanti dell’ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura sono intervenuti in via Romea Nord dove un autotrasportatore aveva sorpreso una persona che stava cercando di portar via del carburante dal serbatoio di un autoarticolato

Ladro di carburante nella rete della Polizia. Un romeno di 34 anni è stato arrestato per "tentato furto aggravato in concorso" e "porto di armi od oggetti atti ad offendere". Domenica sera le Volanti dell’ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura sono intervenuti in via Romea Nord dove un autotrasportatore aveva sorpreso una persona che stava cercando di portar via del carburante dal serbatoio di un autoarticolato. Nella circostanza l’ignoto autore, vistosi scoperto, è riuscito a darsi alla fuga mentre un secondo complice, che faceva da "palo" a bordo di un’auto, non è riuscito ad allontanarsi perché il proprietario del mezzo gli aveva bloccato la via di fuga.

Gli agenti delle Volanti, raggiunto celermente il luogo dell’intervento hanno preso in consegna l’uomo, identificandolo in 34enne romeno senza fissa dimora in Italia. Lo straniero, risultato gravato da precedenti penali specifici per reati contro il patrimonio è stato condotto in Questura ed arrestato. Oltre all'accusa di "tentato furto aggravato in concorso", gli è stata addebitata anche l'accusa di "porto di armi od oggetti atti ad offendere" poichè nel sedile passeggero vi era un coltello della lunghezza di 25 centimetri. Processato per direttissima, è stato condannato a quattro mesi alldi reclusione e 100 euro di multa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di fare il pieno "a scrocco" da un camion: ladro in fuga, complice arrestato

RavennaToday è in caricamento