rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Tentano di rubare una bicicletta: vengono arrestati dai Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, durante il pomeriggio di venerdì, hanno tratto in arresto due cittadini extracomunitari per rapina ai danni di un 29enne rumeno.

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, durante il pomeriggio di venerdì, hanno tratto in arresto due cittadini extracomunitari per rapina ai danni di un 29enne rumeno. Nei pressi dei giardini Speyer il rumeno ferma la propria bici e la sistema nella rastrelliera quando ad un tratto gli si avvicina un tunisino che con spavalderia tenta di prendersela. Il 29enne reagisce, volano schiaffi e pugni; all’improvviso subentra un algerino che da man forte al tunisino scatenando una rissa furibonda.

Sono intervenuti così i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, impegnati come sempre nel servizio di vigilanza e controllo delle aree più degradate del capoluogo, ma al loro arrivo i due nord africani erano riusciti a darsi alla fuga, a mani vuote.

I militari hanno iniziato a raccogliere le prime testimonianze ed immediatamente intuiscono dove i due aggressori potessero essere diretti. Così, proprio nei pressi del luogo dove era avvenuto l’episodio,  hanno rintracciato i due che cercavano di occultarsi tra gli altri connazionali presenti in zona.  I due, il tunisino 42enne ed il 22enne algerino, irregolari sul territorio dello stato ma con diversi precedenti alle spalle, di fronte alle evidenze raccolte, sono stati arrestati per rapina e condotti in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare una bicicletta: vengono arrestati dai Carabinieri

RavennaToday è in caricamento