menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentarono il furto al Decathlon, la fuga è stata inutile: rintracciate grazie alla targa dell'auto

Loro, vistesi scoperte, avevano abbandonato le sacche ed erano riuscite a guadagnare la fuga.  Le due avevano arraffato merce per circa 260 euro

I Carabinieri della Stazione di Granarolo Faentino, dopo un'indagine, hanno denunciato due donne originarie del Perù, rispettivamente di 45 e 47 anni per furto aggravato in concorso. Il reato era avvenuto all'interno del Decathlon a fine ottobre quando erano state viste da uno degli addetti alla sorveglianza mentre inserivano dentro a due grosse sporte alcuni indumenti. Prima di arrivare alle casse erano state richiamate dai dipendenti del negozio. Loro, vistesi scoperte, avevano abbandonato le sacche ed erano riuscite a guadagnare la fuga.  Le due avevano arraffato merce per circa 260 euro e sono state viste salire su una Ford Fiesta la cui targa era stata annotata. Dopo la denuncia i Carabinieri di Granarolo sono risaliti, anche grazie ai filmati della videosorveglianza, all’identificazione delle due donne, che sono state denunciate per furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento