Cronaca

Tentano una rapina alle poste, ma una cliente scappa e dà l'allarme

Quattro uomini con volto coperto hanno tentato una rapina all'ufficio postale, ma sono stati costretti a fuggire. Iniziate le indagini dei Carabinieri

foto Massimo Argnani

E' finito nuovamente nel mirino dei rapinatori l'ufficio postale di via Fiume Abbandonato a Ravenna, ma stavolta i malviventi sono stati costretti a fuggire senza il bottino. E' successo martedì, poco prima delle 14, quando quattro uomini con il volto coperto da mascherina sono entrati nell'ufficio postale già teatro di una rapina a metà luglio. Tuttavia in questo caso il crimine non ha avuto successo. Stando alle prime ricostruzioni, pare che al momento della rapina una cliente sia riuscita a scappare fuori dalle Poste urlando. I rapinatori si sono messi subito all'inseguimento della donna che, però, aveva già attirato l'attenzione dei passanti.

I criminali a quel punto si sono dati alla fuga dirigendosi di corsa verso via degli Spreti. Quindi sono iniziate le indagini dei Carabinieri di Ravenna che si serviranno delle telecamere dell'uffico postale e della zona per riuscire a identificare i malviventi. Secondo le prime ricostruzioni, tuttavia, si sospetta che i criminali fossero gli stessi autori della rapina avvenuta nel medesimo ufficio postale a luglio.

Foto Massimo Argnani

tentata rapina all'ufficio postale (foto M. Argnani) 2-2tentata rapina all'ufficio postale (foto M. Argnani) 3-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano una rapina alle poste, ma una cliente scappa e dà l'allarme

RavennaToday è in caricamento