menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Massimo Argnani

Foto Massimo Argnani

Si mette in fila, poi tira fuori la pistola e tenta la rapina: caos all'ufficio postale

Intorno alle 13 un uomo è entrato nell'ufficio postale, ha preso il bigliettino numerico e si è messo in fila in attesa del suo turno

Tentata rapina nel primo pomeriggio di martedì alle Poste di via Pola. Intorno alle 13 un uomo è entrato nell'ufficio postale, ha preso il bigliettino numerico e si è messo in fila in attesa del suo turno. Dopo un po', però, ha iniziato a sorpassare le persone in attesa ed è andato a posizionarsi di fronte a uno degli sportelli, dove era presente un'impiegata. Così, dopo che la donna gli aveva fatto notare che non era ancora il suo turno, ha tirato fuori una pistola (ancora da capire se vera o meno) e un sacchetto, intimando all'impiegata di consegnarle il denaro presente nella sua cassa. La donna ha spiegato all'uomo di non essere in grado di farlo, in quanto la cassa ha un sistema che ne impedisce l'apertura senza motivo.

A quel punto l'uomo, a mani vuote, si è guardato un po' attorno - nell'ufficio postale erano presenti diversi clienti - e ha rinunciato al suo intento, uscendo dalla struttura e allontanandosi poi in bicicletta. Immediatamente gli impiegati hanno lanciato l'allarme e sul posto si sono precipitati i Carabinieri del radiomobile, che stanno indagando insieme ai colleghi del nucleo operativo e alle volanti della Polizia di Stato per risalire all'uomo, descritto come magro, di statura media e dall'accento italiano. In zona sono presenti diverse videocamere di sorveglianza.

Foto Massimo Argnani

M.A.02(11)-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento