Cronaca

Tentativo di rapina al supermercato: malvivente con una pistola forse finta scappa a mani vuote

Maldestro tentativo di rapina mercoledì sera in un supermercato, poco prima dell'orario di chiusura. Il malvivente si è presentato alla cassa

Foti di repertorio

Maldestro tentativo di rapina mercoledì sera in un supermercato, poco prima dell'orario di chiusura. Il malvivente si è presentato alla cassa del punto vendita Conad di via Chiavica Romea, intorno alle 19,30, e ha chiesto il contante presente nel registratore di cassa. Ha esibito una pistola, che però è sembrata a tutti gli effetti falsa. Un momento di tentennamento degli addetti a consegnare il denaro, con l'invito ad andarsene, sarebbe stato sufficiente a far desistere il malvivente, che si è allontanato a mani vuote. Immediatamente è scattato l'allarme e le pattuglie di polizia e carabinieri si sono messe alla ricerca del soggetto nascosto in una felpa scura, allontanatosi verso il Mausoleo di Teodorico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentativo di rapina al supermercato: malvivente con una pistola forse finta scappa a mani vuote

RavennaToday è in caricamento