Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Centro / Via Sighinolfi

Sale sul tetto della Chiesa e minaccia di lanciarsi: salvato dall'intervento dei poliziotti

Era stata segnalata la presenza di un giovane che, utilizzando una scala di servizio del fabbricato, aveva raggiunto il tetto della parrocchia con intenti suicidi

Immagine di repertorio

Domenica sera la Polizia di stato, con il personale delle volanti della Questura e l'ausilio dei Vigili del fuoco, è intervenuta in via Sighinolfi nella Chiesa di San Paolo, dove era stata segnalata la presenza di un giovane che, utilizzando una scala di servizio del fabbricato, aveva raggiunto il tetto della parrocchia con intenti suicidi.

Dopo diversi tentativi di raggiungere sul tetto il ragazzo, sia da parte dei pompieri che dei poliziotti, questi ultimi sono riusciti a riportarlo alla ragione e a ottenere la sua fiducia, tanto da riuscire ad avvicinarlo sul tetto. Qui è stata avviata una "trattativa" protrattsi per più di un'ora, al termine della quale i poliziotti sono riusciti a convincere l'uomo a riscendere la scala di servizio che aveva utilizzato per salire sul tetto della Chiesa. 

Il ragazzo, un 24enne marocchino residente a Ravenna, è stato affidato al personale del 118 e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Ravenna per le cure del caso.

Immagine di repertorio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sul tetto della Chiesa e minaccia di lanciarsi: salvato dall'intervento dei poliziotti

RavennaToday è in caricamento