Sorprende i ladri mentre tentano di rubargli l'auto: i Carabinieri li acciuffano

E' quanto accaduto nella nottata tra martedì e mercoledì a Faenza in zona Calamelli

Ha sorpreso tre individui mentre stavano tentando di rubargli l'auto, mettendoli in fuga urlando dalla finestra. E' quanto accaduto nella nottata tra martedì e mercoledì a Faenza in zona Calamelli. L'uomo ha immediatamente allertato il 112, riferendo di aver  sentito un grosso rumore poi l’allarme di un’auto che suonava. Affacciatosi alla finestra ha notato tre ombre che stavano tentavano di rubare proprio la sua vettura. Dopo avergli urlato, i ladri sono scappati.

Gunti immediatamente sul posto i militari dell'Aliquota Radiomobile hanno appurato che l’auto aveva un finestrino infranto. Oltre ad acquisire dalla vittima una descrizione degli autori, i carabinieri hanno raccolto ulteriori elementi per identificarli. Quindi hanno perlustrato tutta la zona “palmo a palmo” passando anche davanti al Parco Calamelli. I tre sono stati individuati nei pressi del parcheggio dell'area verde, in procinto di salire a bordo di un’auto, venendo immediatamente bloccati. Le perquisizioni, anche domiciliari, si sono concluse con un nulla di fatto. Al termine delle formalità rito, il terzetto, poco piu’ che 20enne, è stato denunciato per tentato furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

  • Il titolare del negozio di via Corrado Ricci 'bloccato' in Cina: "Non usciamo di casa da un mese"

Torna su
RavennaToday è in caricamento