rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Ladro rumoroso arrestato per tentato furto

Continuano a ritmo incessante i servizi di pattugliamento delle forze dell’ordine finalizzati ad assicurare alla giustizia i violenti presenti in città a pochi giorni dalle risse scoppiate in via Cavour e via Faentina

Continuano a ritmo incessante i servizi di pattugliamento delle forze dell’ordine finalizzati ad assicurare alla giustizia i violenti presenti in città a pochi giorni dalle risse scoppiate in via Cavour e via Faentina. Nella nottata tra martedì e mercoledì gli agenti della Volante della Questura di Ravenna hanno arrestato un marocchino di 33 anni, in Italia senza un regolare permesso di soggiorno, con l’accusa di tentato furto ai danni di uno stabilimento balneare di Marina.

L’ALLARME - A dare l’allarme al 113, intorno all’una, è stato il titolare della struttura dopo aver udito dei rumori sospetti proveniente dall’esterno della struttura. Quando gli agenti sono giunti sul posto, è stata notata una persona che si stava allontanando dal bagno cercando di far perdere le proprie tracce. L’individuo, subito bloccato, aveva nelle mani un arnese di metallo a guisa di bastone, di foggia cilindrica.

SCASSO - All’esterno dello stabilimento, effettivamente, i poliziotti hanno appurato che la saracinesca dell’ingresso principale aveva segni di effrazione nella serratura, mentre il telaio in alluminio della porta a vetri della veranda si presentava piegato. L’individuo, privo di documenti di identità, è stato accompagnato in Questura per procedere alla sua esatta identificazione. Il 33enne è risultato esser già noto alle forze dell’ordine per spaccio di stupefacenti e contro il patrimonio.

L’ACCUSA - Il marocchino aveva nella tasca dei pantaloni, un cacciavite con la punta metallica piegata, evidentemente usato nel tentativo di scassinare la porta di ingresso dello stabilimento. L’extracomunitario è stato arrestato per tentato furto aggravato in abitazione e possesso di strumenti atti ad offendere che sono stati sequestrati. Mercoledì mattina è stato processato per direttissima al tribunale di Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro rumoroso arrestato per tentato furto

RavennaToday è in caricamento