Sparatoria nel parcheggio del pronto soccorso, svolta nelle indagini: arrestato 38enne

Sul luogo i Carabinieri avevano recuperato 10 bossoli di cartucce calibro 9x21 ed una maglietta con macchie di sangue.

Svolta nell'indagine relativa alla sparatoria avvenuta il 16 maggio del 2015 nei pressi del pronto soccorso di Ravenna. I Carabinieri del Nucleo Investigativo e della Squadra Mobile di Ravenna hanno arrestato in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip del tribunale della città bizantina un tunisino di 38 anni, domiciliato a Ravenna, con precedenti per spaccio. Secondo gli investigatori l'extracomunitario è il responsabile del tentato omicidio di un cittadino albanese avvenuto nel parcheggio antistante il Pronto Soccorso, con l’esplosione di almeno 10 colpi di pistola contro la sua auto, una Ford Focus, raggiunta da diversi colpi. Sul luogo i Carabinieri avevano recuperato 10 bossoli di cartucce calibro 9x21 ed una maglietta con macchie di sangue.

La serrata attività investigativa subito avviata dai Carabinieri del Nucleo Investigativo e dalla Squadra Mobile, coordinata dal sostituto procuratore Daniele Barberini, ha consentito di delineare un quadro indiziario, corroborato anche dalle risultanze degli esami scientifici svolti dai Carabinieri del Ris di Parma a carico del tunisino. La sparatoria sarebbe stata una ritorsione, per una zuffa verificatasi qualche ora prima in un’altra zona di Ravenna tra extracomunitari, verosimilmente per contrasti legati al traffico distupefacenti. L’albanese sfuggito ai colpi, di pistola da quanto finora emerso si stava recando il pronto soccorso perché chiamato telefonicamente da un connazionale rimasto ferito nello scontro e sarebbe stato scambiato dal gruppo rivale, per uno dei partecipanti alla precedente rissa. Il 38enne è ora in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento